Indietro

Verso le valli nei dintorni di Cracovia

Verso le valli nei dintorni di Cracovia

Molti posti interessanti dal punto di vista paesaggistico si trovano  nei dintorni di Krzeszowice, cittadina distante 25 km verso ovest da Cracovia. Vale la pena di vedere almeno una delle numerose gole chiamate Valli di Cracovia, tutelate nell'ambito della Riserva Paesaggistica delle Valli di Cracovia. Si può fare una passeggiata nella boschiva Valle di  Kluczwoda con le rovine del castello cavalleresco e l'imponente roccia all'uscita della Gola di Bolechowice. Nella Valle Dolina Kobylańska, e nella lunga valle Dolina Będkowska possiamo vedere numerose rocce, pareti rocciose e creste calcaree – tra l’altro anche la parete di Sokolnica, la più alta nella Jura di Cracovia-Częstochowa e una vera sorgente carsica reocrena.
Nei dintorni di Krzeszowice tra i boschi di faggio della Valle di  Eliaszówka, si trova un prezioso monumento in stile barocco: il monastero Carmelitano del XVII secolo a Czerna. Nella vicina località di Paczółtowice troviamo un’incantevole chiesetta di legno costruita all'inizio del XVI secolo. A Paczółtowice si trovano anche i campi da golf Krakow Valley Golf; durante l'inverno, invece di giocare a golf si può praticare qui sci di fondo e durante tutto l'anno l'equitazione o tirassegno.
A sud di Krzeszowice, oltre la cinta dei vasti boschi, sul vulcano estinto, si trovano le imponenti rovine del castello di Tęczyn, e tra le varie attrattive dell’altopiano di Tęczyn dobbiamo ricordare  la gola  rocciosa Wąwóz Mnikowski e la riserva  naturale di  Zimny Dół.

Gioca Gioca